Note esplicative al Bilancio Consolidato

5.33
ATTIVITÀ PER IMPOSTE DIFFERITE -
PASSIVITÀ PER IMPOSTE DIFFERITE




Al 31 dicembre 2012, la rilevazione degli effetti della fiscalità differita, determinati sulla base dell'asset-liabilities method, ha comportato la rilevazione delle seguenti attività e passività.

attività e passività

Nella tabella che segue sono riportate le tipologie di differenze temporanee che hanno originato imposte differite:

tipologie di differenze temporanee

Nella colonna "Altri movimenti" sono riportate tutte le movimentazioni
delle "Attività per imposte differite" e delle "Passività per imposte differite" che non hanno avuto una contropartita di Conto Economico sulle imposte differite attive o passive; principalmente esso comprende gli effetti cambio.
Lo stanziamento delle Attività per imposte anticipate è stato effettuato per ogni società del Gruppo valutando criticamente l'esistenza dei presupposti della loro recuperabilità futura sulla base dei risultati di budget e delle previsioni per gli anni successivi. In particolare, con riferimento alle società italiane del Gruppo, pur in presenza di una perdita fiscale per l'esercizio 2011 nel consolidato nazionale, sono state mantenute le attività fiscali differite sulla base dei redditi imponibili futuri attesi nel periodo preso a riferimento.